La Composizione

La Composizione

Autore: fdbphotograph

Nella fotografia l’inquadratura è la posizione di spazio fisico inquadrata dall’obiettivo della nostra fotocamera. Quando decidiamo di scattare una foto è inevitabile dover scegliere accuratamente cosa deve e non deve esserci nel fotogramma e soprattutto prestare attenzione alla posizione di un elemento rispetto agli altri.

Lascia che si rompa

Lascia che si rompa

Lascia che si rompa

“Lascia che le cose si rompano,
smetti di sforzarti di tenerle incollate.

Lascia che le persone si arrabbino,
Lascia che ti critichino,
la loro reazione non e’ un problema tuo.

Lascia che tutto crolli,
e non ti preoccupare del dopo.

Dove andrò?
Che farò?
Nessuno si e’ mai perso per la via,
nessuno e’ mai rimasto senza riparo.

Ció che e’ destinato ad andarsene
se ne andrà comunque.

Ció che dovrà rimanere, rimarrà comunque.

La Notte

La Notte

La notte,

quando anche un pensiero diventa assordante e l'emozione diventa piacere è li che  la nostra anima si spande a nuovi orizzonti.
Una via buia, un cielo stellato, un bosco fitto, due amanti che si abbracciano, un luogo di pace.
Questo è un assaggio di quello che la notte può celare nella sua  più intima oscurità.
Scatenate la vostra passione.
Invia il tuo scatto entro Mercoledì 15 Settembre fino alle ore 14:00 all'indirizzo email: contest@mediaecomunicazione.com 

Siamo ciò che pensiamo e chi frequentiamo

Siamo ciò che pensiamo e chi frequentiamo

Siamo ciò che pensiamo e chi frequentiamo!

Autore: Cosimo Mercuri

Nella bibbia leggiamo che "come una persona calcola e ragiona nella sua anima, così è lui/lei" (Proverbi 23:7).

Anche Paolo, citando un proverbio attribuito al poeta Menandro, dice: "Le cattive compagnie (homilia, i rapporti dannosi) distruggono i buoni costumi (ethos, la buona etica, le abitudini salutari)" (1 Corinzi 15:33).

Stabilire confini

Stabilire confini

Stabilire confini

Autore: Cosimo Mercuri

"Perciò uscite di mezzo a loro e separatevene (aforizô, mettete dei confini, dei limiti, degli "orizzonti") dice il Signore..." (2 Corinzi 6:17)

Mettere dei limiti vuol dire tracciare delle linee con gli altri (e con noi stessi) che non devono essere superate.